Home  
 
Struttura organizzativa
 
Contatti
 
Glossario
 
Link
  NEWSLETTER  

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere le nostre email
 
Area Commerciale > PIANO DI PENETRAZIONE MERCATI COMUNITARI

Dati ufficiali considerano l’UE la principale fonte di investimenti direzionati all’estero ed il secondo maggiore beneficiario di investimenti esteri dopo gli Stati Uniti.

La stessa UE rappresenta il principale mercato di esportazione per circa 130 paesi.

Il fenomeno della globalizzazione coinvolge un numero crescente di paesi, sia ricchi che poveri, i quali partecipano all’economia mondiale.

La ricchezza generata dal commercio aiuta i paesi dell’Unione europea a garantire ai cittadini una migliore qualità di vita, con nuove prospettive per il futuro. Se gestita in maniera corretta, la partecipazione agli scambi internazionali offre anche ai paesi in via di sviluppo l’opportunità di promuovere la crescita economica. L’UE si adopera affinché i paesi in via di sviluppo con i quali intrattiene dei rapporti commerciali possano partecipare a tale sistema e, ove opportuno, fornisce loro la sua assistenza.

Ciò vale in particolare per i paesi più poveri, che hanno maggiori difficoltà a raccogliere i frutti della globalizzazione.

L’Organizzazione mondiale del commercio rappresenta l’elemento centrale del sistema di norme internazionali per il commercio mondiale.

Di fronte alla progressiva globalizzazione dell’economia mondiale, l’OMC rappresenta l’organismo dotato di maggiore legittimità per eliminare le barriere commerciali, elaborare e applicare le norme internazionali e renderle compatibili con quelle messe a punto da altri organismi internazionali. Nell’ambito delle attività dell’OMC, l’UE apre i mercati dei prodotti, dei servizi e degli investimenti e coinvolge pienamente i paesi in via di sviluppo aiutandoli ad integrarsi nell’economia mondiale.

L’UE è impegnata ad incoraggiare i paesi dell’Africa, dell’Asia e dell’America latina e delle altre regioni del mondo a rafforzare i legami reciproci ispirandosi al modello di integrazione europea.

Anche in Europa, «l’integrazione regionale» ha portato numerosi vantaggi e l’UE ritiene che la promozione dell’integrazione nelle altre regioni del mondo permetterà ai propri partner commerciali di beneficiare appieno della globalizzazione in maniera collettiva.

Negli ultimi anni l’UE ha stretto accordi commerciali con molti paesi, tra cui Gli Stati Uniti rappresentano il principale partner con circa il 22 % del volume complessivo degli scambi dell’UE (esportazioni ed importazioni).

La globalizzazione degli scambi non deve, però, provocare l’esclusione dei paesi più poveri.

L’UE intende elaborare delle strategie per aiutare tali paesi a tenere il passo con il resto del mondo e combattere l’emarginazione.

A tal fine è essenziale migliorare l’accesso, da parte di questi paesi, ai mercati internazionali dei prodotti agricoli e industriali e dei servizi.

Aiutare i paesi in via di sviluppo ad accedere con più facilità ai mercati dei paesi industrializzati è uno degli obiettivi dell’OMC, che si impegna a fornire a tali paesi le competenze necessarie per partecipare in maniera concreta agli scambi internazionali.

L’apertura dei mercati da parte dei paesi industrializzati si traduce in un migliore accesso dei cittadini e delle imprese ai prodotti d’importazione. Tale processo dovrebbe verificarsi ad un ritmo tale da consentire ai paesi in via di sviluppo di adeguarsi con profitto all’aumento della concorrenza.


OBIETTIVI

  • fornire assistenza agli imprenditori di paesi extra comunitari

  • reperire fonti finanziarie per interventi di medio e lungo termine

  • cogliere le opportunità commerciali nei mercati comunitari

  • seguire i progetti nel loro sviluppo.


Torna su

 
AREA RISERVATA




 
EVENTI
Ottobre 2018
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
             
   «« Oggi »»   

Scopri tutti gli eventi sulle date in evidenza del nostro calendario.
 
DOVE SIAMO

Le nostre sedi

ITALIA - Bari
TUNISIA - Tunisi

 

Mostra le mappe »

Mi-eS s.r.l. Via Pietro Colletta 28/A - 70124 BARI - ITALY - Tel./Fax. +39.080.467.69.53