Home  
 
Struttura organizzativa
 
Contatti
 
Glossario
 
Link
  NEWSLETTER  

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere le nostre email
 
Area Qualità > Certificazioni Alimentari > BRC

Il British Retail Consortium (BRC) è un associazione che rappresenta il settore distributivo in Gran Bretagna.

Nell’ambito delle attività associative nel 1998 venne sviluppato un modello ispettivo da adottarsi per la valutazione ed il controllo dei fornitori a marchio di prodotti alimentari (Technical Standard and Protocol for Companies supplying retailer branded food products), al fine di garantire che i fornitori operassero secondo standard ben definiti e rispettando dei requisiti minimi, in particolare per quando riguarda la salubrità e l’igiene del prodotto.

Dopo essersi affermato nei paesi anglosassoni, lo standard BRC è stato preso a riferimento, per la sua efficacia e completezza di requisiti, anche dalla distribuzione organizzata europea (Italia compresa) e con un ambito applicativo più ampio; esso è, infatti, oramai adottato per la valutazione dei fornitori di prodotti alimentari in generale e non solo dei fornitori di prodotti a marchio.

Il documento è strutturato come una chek list ed è distinto in 6 capitoli; i capitoli ed i punti essenziali dei loro contenuti sono i seguenti:

  1. definizione ed adozione di un sistema HACCP sviluppato secondo i principi del Codex Alimentarius;

  2. adozione di un Sistema di gestione per la Qualità; sono considerati la maggior parte dei requisiti della norma ISO 9001:2000;

  3. il controllo degli standard degli ambienti di lavoro: perimetri e superfici, flussi dei prodotti, pareti, pavimenti, soffitti e parti aeree, servizi, dotazioni del personale, rischi di contaminazione incrociata e diretta, sistemi e attrezzature per la sanificazione e pulizia, trasporti;

  4. definizione e applicazione di modalità di controllo del prodotto: metodi di progettazione e sviluppo del prodotto, materiali di confezionamento, analisi del prodotto, metodi di segregazione, rotazione degli stock, sistemi di rilevazione di corpi estranei, procedure di rilascio del prodotto, gestione dei prodotti non conformi;

  1. definizione ed applicazione di modalità di controllo dei processi realizzativi: gestione dei parametri di processo, controlli di peso, validazione degli impianti e processi, processi presso terzi;

  2. definizione ed applicazione di modalità di gestione del personale: igiene del personale, controlli medici, abbigliamento, addestramento.

Il rispetto dei requisiti dello standard è oggetto di certificazione, rilasciata da organismi accreditati EN 45011 ed autorizzati dal BRC.

La certificazione può essere rilasciata a due livelli (foundation e higher); il primo livello prevede il rispetto da parte dell’azienda dei requisiti minimi dello standard; nel secondo livello, l’azienda sceglie di adeguarsi a tutti i requisiti stabiliti nello standard.


I principali benefici nell’ottenimento della certificazione secondo lo standard BRC sono rappresentati da:

  1. possibilità di sviluppare un sistema completo che copre tutte le attività concernenti la sicurezza e salubrità del prodotto;

  2. possibilità di accesso ai mercati del Nord Europa, dove tale standard è divenuto un pre-requisito per i fornitori di prodotti alimentari;

  3. possibilità di ridurre il numero di audit da parte della clientela;

  4. possibilità di integrare tale certificazione con la certificazione del sistema di gestione della qualità secondo la norma ISO 9001:2000.

 
AREA RISERVATA




 
EVENTI
Dicembre 2018
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
   «« Oggi »»   

Scopri tutti gli eventi sulle date in evidenza del nostro calendario.
 
DOVE SIAMO

Le nostre sedi

ITALIA - Bari
TUNISIA - Tunisi

 

Mostra le mappe »

Mi-eS s.r.l. Via Pietro Colletta 28/A - 70124 BARI - ITALY - Tel./Fax. +39.080.467.69.53